cooky

martedì

Misure materassi:come scegliere la giusta misura del proprio materasso. Guida alla scelta della misura del materasso!

Misure materassi: un'eterna diatriba! :-) Sicuramente tutti voi di fronte all'acquisto di un nuovo materasso vi sarete trovati nell'imbarazzo della scelta della misura giusta per il vostro materasso!
In questo post vi darò le linee guida per la corretta scelta della misura, dedicandomi in particolare al campo dei materassi matrimoniali per il mercato Italiano ed Europeo (nei paesi anglosassoni, russi ed arabi infatti le misure materassi seguono regole totalmente diverse!).

Fino a non molti anni fa la misura comune del materasso matrimoniale era: 190cm di lunghezza e 160cm di larghezza, ma oggi l'allargamento dell'offerta di materassi e lenzuola e  l'aumento della statura media hanno portato alla produzione di decine di misure possibili nella scelta: dal 160x190 al 200x210 !
Ecco a voi in pochi e semplici punti come scegliere quella giusta per voi!

  1. Verificate per prima cosa la misura del vostro letto e della vostra rete: se già disponete di una rete dovrete seguirne la misura. Se, invece, state affrontando un nuovo acquisto anche di letto e rete potrete scegliere la misura che desiderate.
  2. Sappiate che con materassi di grandi dimensioni, ovviamente anche l'ingombro del letto aumenterà in proporzione, verificate, quindi, prima la misura massima congrua alla stanza.
  3. Nel caso aveste spazio in abbondanza nella camera da letto, misure materassi di larghezze maggiori favoriranno un maggiore confort nel dormire in coppia: valutate quindi larghezze da 170, 180, 200 cm.
  4. Tenete in considerazione che il materasso deve essere al meno 10-15 cm più lungo della vostra altezza: perciò se siete alti 190 avrete bisogno di un materasso lungo almeno 200 o 210 cm.
  5. Considerate che normalmente materassi di dimensioni superiori al 180x200 cm hanno prezzi notevolmente maggiori in quanto "fuori standard".
  6. Verificate che le vostre lenzuola o quelle che vorrete acquistare siano adatte alla misura del materasso. Lenzuola standard in commercio sono di prassi indicate per materassi sino a 170x200cm o 180x200cm (dipende dall'azienda produttrice!)
  7. Stesso consiglio del punto 6 vale anche per la misura del piumino  e della trapunta.
  8. Verificate anche l'altezza del materasso! Se la vostra testiera del letto è particolarmente bassa ed il materasso acquistato sopra i 20cm di spessore, potrebbe rimanervi poco appoggio quando leggete a letto! Non sempre materassi più alti sono di maggiore qualità!
La mia guida alla scelta delle "misure materassi" è stata utile? Scrivi sotto nei commenti che ne pensi...

4 commenti:

  1. Hai avuto problemi con la misura materassi? Raccontaci la tua esperienza!

    RispondiElimina
  2. Anonimo11:09

    utili consigli, grazie!

    RispondiElimina
  3. Anonimo10:05

    è vero che oltre i 200 cm aggiungono una lastra è la saldano al resto?

    RispondiElimina
  4. Ciao... normalmente non mi risulta che l'operazione sia di aggiunta di un pezzo saldato. Probabile che qualche produttore di fascia bassa possa fare ciò.
    Ad ogni modo bisogna fare un distinguo in base alla natura del prodotto:
    1. Nei materassi con anima a molle (sia ortopedici tradizionali che evoluti) nei su misura si predispone un molleggio più grande e non c'è nessuna saldatura (almeno, nelle aziende serie! :-)
    2. Nei materassi in lattice, l'anima del materasso è un prodotto stampato, per cui chi ha misure extralunghe e su misura è perchè ha uno stampo tale. Viceversa è correttezza del commerciante dirvi che non è possibile il su misura. L'incollaggio di pezzi aggiunti potrebbe rovinare in parte il comfort (anche se incollando 10cm nella parte dei piedi questo problema è marginale). Il problema più grosso potrebbe risultare lo schiacciamento anomalo in concomitanza della "saldatura", tale da deformare la superficie.
    3. Nei materassi in poliuretano e memory, o solo poliuretano, o solo memory, è possibile far nascere il prodotto "su misura" senza giunte e senza stampi particolari. Per cui accertatevi che non vengano fatte saldature, perchè queste potrebbero dare, come spiego al punto2, delle anomalie. Se qualche produttore giunta un pezzo al materasso di serie , lo fa solo per risparmiare. Ovviamente il su misura ha dei costi aggiuntivi, sta a voi decidere se comprarlo maggiorato.

    RispondiElimina